Connettiti con noi

Hanno Detto

Nicola: “Salernitana, sorprendiamo Mourinho”

Pubblicato

su

Con 5mila tifosi al seguito l’allenatore della Salernitana sogna di fare l’impresa e il risultato pieno all’Olimpico

(Corriere Dello Sport – Franco Esposito) – La Salernitana di Davide Nicola tenta l’impresa. Finora, sotto la guida tecnica dell’ex Crotone, non ha mai vinto e sogna di farlo oggi. Nella conferenza stampa pre-gara ha esordito cosi: “Dobbiamo alzare l’asticella delle ambizioni e sapere che la responsabilità in campo è importante in ogni fase di gioco. E dobbiamo avere la mente sgombra perché quando siamo sereni possiamo farlo”

Il tempo stringe e per salvarsi serviranno delle vittorie, anche contro la Roma. Nicola e company saranno seguiti da 5mila tifosi: “Il nostro pubblico è importante, non c’è stata una sola volta che non abbia dimostrato di essere da Serie A. Ha apprezzato il coraggio e l’impegno della squadra. La Roma è più forte, può mettere in difficoltà chiunque. Noi siamo forti e abbiamo i valori morali per nonché margini di miglioramento incredibili”

La Salernitana per Nicola vive all’interno di un paradosso: “Non pensiamo che non abbiamo più niente da perdere, anzi siamo talmente convinti di potercela fare che a volte viene meno quella necessaria strafottenza nei momenti chiave della gara. Ed è un paradosso, un blocco psicologico da superare. recuperi arriveranno quando dovranno arrivare ma dobbiamo concentrarci sulla voglia di fare molti punti prima”

Nicola recupera Sepe ma perde Ruggieri: “Sta facendo delle analisi, credo debba osservare qualche giorno di riposo, non ho ben capito perché. Bisognerebbe chiederlo al dottore. La Salernitana dovrebbe dunque partire con la difesa a tre: Mazzocchi a destra mentre a sinistra, complice l’assenza di Ruggieri, uno tra Ranieri, Zortea oppure Obi. Possibile chance dal 1′ per Bohinen a centrocampo e Mikael in attacco. Gyomber e Radovanovic completeranno la difesa. Ederson e Coulibaly in mediana, con Nicola che deve decidere se inserire un altro centrocampista oppure Verdi o Ribery a ridosso delle punte.

Romanews 24 – Editore e proprietario: Sportnet s.r.l. – PI 10057690017. Sito non ufficiale, non autorizzato o connesso alla A.S. Roma Il marchio Roma è di esclusiva proprietà della SOCCER S.A.S. DI BRAND MANAGEMENT S.R.L e della AS Roma