Connettiti con noi

Hanno Detto

Vecchioni: “Per noi interisti Mourinho è stato tutto”

Pubblicato

su

Il celebre cantante Roberto Vecchioni, noto tifoso interista, ha rilasciato una breve intervista a SportWeek. Tra i diversi temi trattati è presente José Mourinho, attuale allenatore della Roma.

Di seguito le sue parole: “Per noi interisti dentro, Mourinho è stato tutto. Era la madre e il padre, la moglie e i figli, il cane e il gatto. Nel 2010 non c’era altro per noi. Lo avevamo in testa per tutta la settimana. Avevamo del nostro allenatore portoghese un concetto così alto e così pieno che arrivavamo a pensare che quando perdeva lo faceva apposta. Quando stavamo pareggiando non ci perdevamo d’animo, ci dicevamo ‘tranquilli che adesso Mou mette 5 attaccanti e vinciamo”.

SUL TRIPLETE – “Il suo triplete resta un’impresa impossibile da rifare. Mou è un leader carismatico capace come nessun altro di forzare il destino. È un po’ stregone. Vinse la Coppa Italia per 1-0 sulla Roma con un fantastico gol di Milito, il campionato di pochissimo sempre sulla Roma e poi la Champions. In altri momenti e con altri in panchina poteva andare tutto storto e invece quel mago di Mourinho forzò la mano al destino“.

Romanews 24 – Editore e proprietario: Sportnet s.r.l. – PI 10057690017. Sito non ufficiale, non autorizzato o connesso alla A.S. Roma Il marchio Roma è di esclusiva proprietà della SOCCER S.A.S. DI BRAND MANAGEMENT S.R.L e della AS Roma