Connettiti con noi

Hanno Detto

Rizzitelli: “La Roma ha giocato bene. Capisco il rammarico, ma non farei una tragedia”

Pubblicato

su

Nove

L’ex calciatore della Roma Ruggiero Rizzitelli ha rilasciato un’intervista alla Gazzetta dello Sport. Di seguito un estratto delle sue parole.

Possibile che un attacco con Abraham, Dybala, Belotti e Zaniolo sia 9° in campionato?

Gli attaccanti vivono momenti sì e altri no. Vedi Dybala: adesso gli riesce tutto, ogni pallone che tocca è gol. Tammy sta vivendo il momento opposto, potrebbe tirare in qualsiasi modo e contro qualsiasi squadra, ma il pallone non entrerebbe. Pure lo scorso anno prima non aveva iniziato bene, poi prendeva solo pali, ma quando si è sbloccato non si è fermato più.

“Il problema del gol non è quando crei e non segni. È quando proprio non riesci a creare, perché in quel caso è più complicato trovare soluzioni. Capisco che ci sia un po’ di rammarico, quando crei tanto come fatto con l’Atalanta e poi non riesci a vincere ci sta che ti dia fastidio e ti arrabbi. La Roma ha giocato molto bene, è normale il rammarico di non aver fatto gol. Ma non ne farei una tragedia, il problema è quando fatichi a creare gioco”.

Romanews 24 – Editore e proprietario: Sportnet s.r.l. – PI 10057690017. Sito non ufficiale, non autorizzato o connesso alla A.S. Roma Il marchio Roma è di esclusiva proprietà della SOCCER S.A.S. DI BRAND MANAGEMENT S.R.L e della AS Roma