Connettiti con noi

News

Ibanez, cerca un altro gol stavolta per eliminarli

Pubblicato

su

Sotto la gestione Mourinho il difensore è cresciuto tantissimo. Contro il Bodo vuole segnare la rete decisiva dopo quella del 2-2 dei gironi

(Corriere dello Sport Roma – Jacopo Aliprandi)
– Dentro o fuori: un’altra partita contro il Bodo che vale la resa dei conti. La Roma si gioca l’accesso alle semifinalI con uno Stadio Olimpico che si riempirà con oltre 62mila tifosi. Un avversario che porta con sé tante delusioni per le prime tre partite giocate ma anche la soddisfazione di Roger Ibanez decisivo nel match di ritorno terminato 2-2.

Una partita cominciata male con il doppio vantaggio del Bodo, ma terminata in parità. Uno score che ha permesso alla Roma di saltare il palyoff. Il brasiliano è stato protagonista con il gol di testa al minuto 84. In quell’occasione non ha avuto modo di festeggiare sotto la Curva Sud ma spera di farlo domani con un gol che può valere il passaggio del turno. Un percorso europeo che ha vissuto da protagonista: sette partite giocate per novanta minuti, sempre presente.

POTREBBE ANCHE INTERESSARTI >>> ROMA-BODO: MOURINHO VUOLE SCRIVERE LA STORIA

Si è riscattato in Serie A e in Europa grazie al lavoro quotidiano e a un tecnico come Mourinho che è riuscito a valorizzarlo. Il portoghese ha preso per mano una squadra di giovani che ha fatto crescere in campo e mentalità. A beneficiarne tra i tanti è stato lo stesso Ibanez, migliorando nella concertazione durante le partite, nei tempi di recupero, negli anticipi e nelle chiusure in area di rigore.

Mou ha sempre avuto fiducia in lui. Di fatti è il terzo giocatore più utilizzato dietro soltanto a Rui Patricio ed Abraham. Anche le sue statistiche sono positive: 83 respinte e 48 intercetti. Numeri importanti anche in avanti con 9 passaggi chiave e altrettante occasioni da gol. Poi 4 reti, tutte di testa. Ben tre hanno aiutato la Roma a portare a casa la vittoria. Ibanez è in diffida, deve coprire Rui Patricio senza ammonizioni per non complicare il percorso europeo della Roma.

Romanews 24 – Editore e proprietario: Sportnet s.r.l. – PI 10057690017. Sito non ufficiale, non autorizzato o connesso alla A.S. Roma Il marchio Roma è di esclusiva proprietà della SOCCER S.A.S. DI BRAND MANAGEMENT S.R.L e della AS Roma