Connettiti con noi

Hanno Detto

Haro: “Roma è il palcoscenico giusto per il mio Betis”

Pubblicato

su

Salisburgo

A 24 ore dalla sfida di Europa League tra Roma e Betis, ai microfoni di un quotidiano spagnolo è intervenuto il presidente del club di Siviglia, Angelo Haro.

Iniziano gli spostamenti del Betis per raggiungere Roma, dove domani la squadra di Manuel Pellegrini affronterà i giallorossi per l’importante sfida di Europa League. Ai microfoni di Sevilla.abc, è intervenuto il presidente del club biancoverde, Angelo Haro che ha parlato del match dell’Olimpico. Ecco le sue parole.

“Domani giornata importante per la fase a gironi in cui ci troviamo. Sarà una partita molto emozionante. Il palcoscenico più giusto? L’ Olimpico di Roma. Due grandi squadre, due grandi allenatori e tanti tifosi. È importante restare in vetta al girone. Non sarà forse una partita decisiva, ma è importante per il futuro del gruppo. Tutti i viaggi in trasferta del Betis sono una festa, ma stiamo parlando di una città storica e penso che avremo quasi 4.000 tifosi”.

“Qualcosa di simile a quello che abbiamo vissuto a Milano. È difficile prevedere che cosa accadrà, questo è il calcio. Meno partite hai con un programma molto serrato, meglio è. Per quanto riguarda la stagione siamo molto soddisfatti dell’avvio che abbiamo avuto, la squadra è sempre molto impegnata”.