Connettiti con noi

Editoriali

Due nuove commissioni per il rilancio del calcio

Pubblicato

su

Si è conclusa l’Assemblea della Lega in cui si sono toccati molti temi per rilanciare il calcio italiano. Merito del nuovo presidente Casini che ha proposto nuove riforme.

(Corriere dello Sport- Giorgio Coluccia) – I primi risultati concreti e una compattezza ritrovata, sotto l’impulso del neo presidente Lorenzo Casini. L’Assemblea della Lega tenutasi ieri a Milano, ha approvato all’unanimità le modifiche allo statuto. Nello specifico l’accordo su di esso è stato raggiunto con maggioranza qualificata sui temi economici e sui diritti non audiovisivi.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE QUESTO ARTICOLO >>>>> Olimpico in festa tra cori e bandiere

Tra le novità c’è anche l’addio definitivo all’idea del “Mundialito”, che si sarebbe dovuto svolgere in parallelo con il Mondiale in Qatar. Quindi di conseguenza è stata bocciata anche l’idea di un torneo negli Stati Uniti e ad Abu Dhabi. Inoltre tra i temi portati ieri all’attenzione dell’assemblea c’è stato anche quello legato di due nuove Commissioni, una sulle riforme e una sulle infrastrutture. L’obiettivo è quello di invogliare i club italiani a ridurre il gap con le principali realtà europee.

Romanews 24 – Editore e proprietario: Sportnet s.r.l. – PI 10057690017. Sito non ufficiale, non autorizzato o connesso alla A.S. Roma Il marchio Roma è di esclusiva proprietà della SOCCER S.A.S. DI BRAND MANAGEMENT S.R.L e della AS Roma