Connettiti con noi

News

Consigli Fantacalcio, portieri: chi schierare e chi evitare per la 34^ giornata

Pubblicato

su

Con l’avvento della 34esima giornata di Serie A, che prevede 2 big match, tornano anche i consigli per il fantacalcio. Partiamo dai portieri.

In Italia il fantacalcio è considerato una cosa molto seria, tanto da scommetterci dei soldi sopra. Ormai siamo alle battute finali della Serie A e di conseguenza anche le leghe del nostro campionato immaginario stanno volgendo al termine. In questa fase così delicata andiamo ad analizzare il ruolo del portiere: chi schierare e chi è meglio lasciare in tribuna.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE QUESTO ARTICOLO>>>>> Serie A, la “Zona Cesarini” targata Roma: tutti i gol segnati oltre il 90esimo

Gli sconsigliati

Sepe (Salernitana)= La Salernitana ha riaperto le speranze di salvezza in campionato, ma all’Arechi arriva la Fiorentina vera e propria rivelazione di quest’anno. I ragazzi di Italiano sono una squadra prettamente offensiva e la difesa granata potrebbe risentire parecchio del peso dell’attacco viola. Sconsigliatissimo quindi Sepe in Salernitana-Fiorentina, con il portiere ex Parma che è anche in ballottaggio con Belec per dei problemi avuti in settimana.

Strakosha (Lazio)= In uno stadio Olimpico quasi vuoto, la Lazio giocherà contro una delle pretendenti allo scudetto, il Milan. I rossoneri dopo essere stati eliminati dalla Coppa Italia ai danni dell’Inter vorranno vendicarsi puntando a vincere il campionato. La squadra di Pioli sebbene ultimamente non sia stata efficace sotto porta, trova davanti a sè una squadra che in difesa ha subito fin troppo quest’anno. Inoltre il Milan nei big match ha sempre fatto molto bene, trovando sempre il modo di andare in rete. Strakosha potrebbe diventare il bersaglio della rabbia rossonera, meglio coprirsi schierando con qualcun altro.

Audero (Sampdoria)= La Sampdoria si ritrova a 4 giornate dal termine a lottare per non retrocedere. L’avversario che si troveranno davanti è l’Hellas Verona. I veneti in casa sono pressoché perfetti e il Bentegodi vorrà sicuramente alimentare le speranze della squadra di Tudor di raggiungere la Conference League. Il portiere ex Juventus ha subito 5 gol nelle ultime 3 partite e in generale nelle ultime uscite è sempre stato in ballottaggio con Falcone. I blucerchiati sicuramente andranno a Verona per fare la partita e potrebbero scoprirsi, favorendo il contropiede dell’Hellas, che con quel trio davanti difficilmente sbagliano. Meglio far sedere Audero in panchina e puntare su altri portieri.

I consigliati

Berisha (Torino)= Nonostante il Torino sia undicesimo in classifica, il dato che ha sorpreso in questa stagione sono i gol subiti. Quinta miglior difesa del campionato con 31 gol subiti e l’esperienza di Berisha in porta può far comodo. L’albanese già sceso in campo contro la Lazio ha disputato un’ottima gara, cedendo ad Immobile solo nel recupero. In casa contro lo Spezia i piemontesi cercano i 3 punti, e davanti troveranno una squadra che in fase realizzativa fatica e non poco. Inoltre Berisha cerca il riscatto dopo una stagione passata a fare il vice di Milinkovic-Savic che ormai ha perso il posto dopo le buone prestazioni del buon Etrit.

Maignan (Milan)= Come si fa a non consigliare un portiere che viene da 6 clean sheet consecutivi? Il francese andrà a giocare in un Olimpico quasi totalmente riempito da maglie rossonere a causa dello sciopero dei tifosi biancocelesti. Come scritto sopra, la squadra di Pioli nei big match ha fallito poche volte quest’anno e incontrare una Lazio in questo periodo negativo può solo che far bene a “Magic Mike”.

Musso (Atalanta)= È vero, Juan Musso è stato sicuramente uno dei portieri più deludenti del campionato. La squadra di Gasperini ha subito tanto e finalizzato poco. I bergamaschi sono ottavi in classifica ma si devono rialzare a tutti i costi, per evitare di rimanere senza coppe il prossimo anno. L’occasione per fare i 3 punti è ghiotta, l’avversario è il Venezia più in difficoltà della stagione e la possibilità del bonus imbattibilità è alta. Forse ultimo treno per l’argentino di regala ai fantallenatori un clean sheet.

 

Romanews 24 – Editore e proprietario: Sportnet s.r.l. – PI 10057690017. Sito non ufficiale, non autorizzato o connesso alla A.S. Roma Il marchio Roma è di esclusiva proprietà della SOCCER S.A.S. DI BRAND MANAGEMENT S.R.L e della AS Roma