Connettiti con noi

News

Amarcord, 12 giugno 1955: la Roma finisce il campionato battendo 3-1 il Catania

Pubblicato

su

12 giugno 1955

Il 12 giugno 1955 la Roma concludeva il campionato battendo per 3-1 il Catania. I giallorossi concludo al 4° posto in Serie A.

Il 12 giugno del 1955 i giallorossi davanti ai propri tifosi l’ultima partita di campionato contro il Catania. La Roma all’Olimpico, all’epoca si chiamava Stadio dei Centomila, passa in vantaggio al 7′ minuto con un calcio di rigore di Pandolfini. La squadra siciliana dopo il goal subito cerca in diverse occasioni il pareggio trovandolo solo ad inizio secondo tempo con Klein al minuto 50. Il pareggio però dura poco perché gli uomini di Carver trovano Galli al 64′ con un colpo di testa in area di rigore. Il 3-1 definitivo arriva al minuto 75 sempre dai piedi di Galli, il quale scarica in porta un bolide da dentro l’area sfruttando un ottimo assist di Pandolfini.

Roma: Albani, Stucchi, Losi, Bortoletto, Cardarelli, Giuliano, Ghiggia, Pandolfini, Galli, Venturi, Nyers       All.: Carver

Catania: Bardelli, Pirola, Malinverni, Spartano, Santamaria, Fusco, Manenti, Ghiandi, Klein, Bassetti          All.: Andreoli