Connettiti con noi

News

Sono i giovani Bove e Volpato gli assi vincenti per Frattesi

Pubblicato

su

La Roma insegue Frattesi

I due baby potrebbero essere le soluzioni vincenti per riportare Davide Frattesi alla Roma. Dubbi sulle valutazioni.

(La Gazzetta dello Sport) –  La Roma insegue da tempo Davide Frattesi. Considerando il fatto che l’azzurro non vedrebbe l’ora di tornare in quella Trigoria in cui è cresciuto, tutto fa pensare a un matrimonio voluto dal destino. Ma è davvero cosi? E quando potrebbe essere consumato?

Inutile dire che Frattesi non piace solo alla Roma, ma il club giallorosso ha un mano un asso importante, cioè quello di avere il 30% sulla rivendita del giocatore. Il che significherebbe avere uno scontro di quell’importo, La valutazione che ne fa il Sassuolo, però, non è inferiore ai 30 milioni, e va lievitando.

I circa 21 milioni rimanenti restano una cifra che la Roma non vuole e non può spendere, causa i paletti imposti dalla UEFA, e proprio per questo vorrebbe inserire nella trattativa un paio di talenti che piacciono alla società emiliana: Bove e Volpato, inserendo però una clausola di riacquisto favorevole, un po’ come era successo in passato con Pellegrini.

Il problema, però, è la valutazione da dare ai due baby. La società giallorossa parla di circa 7-8 milioni ciascuno, mentre il Sassuolo abbassa l’asticella, e questo, per il conguaglio, fa tutta la differenza del mondo. A questo punto, molto dipende da come sarà il gennaio do Wijnaldum. Se l’olandese darà garanzie di poter rientrare bene a fine mese, a quel punto per Frattesi si getteranno solo le basi per arrivare ad un accordo in estate.