Connettiti con noi

News

Roma è con Mou, caccia al Coppa: un tifo Special per lui

Pubblicato

su

Pruzzo

L’ambiente giallorosso è carico in vista dell’impegno di giovedì contro il Bodo. Per i tifosi Mou è il solo che può far vincere trofei

(La Gazzetta Dello Sport – Massimo Cecchini) – José Mourinho non solo l’allenatore della Roma ma è la Roma stessa. Il portoghese è riuscito a compattare dietro di sé tutta la tifoseria che negli ultimi 15 anni si era divisi per alcuni motivi. Ci sono stati sensiani, sorosiani, pallottiani, spallettiani, tottiani ma lui è riuscito a riunire tutti sotto la bandiera dello Special One. Mourinho è riuscito a far passare in secondo piano anche la famiglia Friedkin che in venti mesi ha investito 548,8 milioni di euro.

Per il numero di presenze allo stadio la Roma sfida le due milanesi. Questo lo si deve al carisma di Mourinho capace domenica di far venire allo stadio 65.000 spettatori per la sfida contro la Salernitana e giovedì 70.000. Una chiamata alle armi per lo Special One, chi è con lui è di sicuro contro Knutsen, contro gli arbitri e spesso contro i giornalisti.

Mourinho è il nuovo Spartaco della Roma. Simbolo di un club che da sempre si sente in opposizione con il Palazzo dopo essere stato l’uomo immagini di club di primissima fascia. La Roma, dopo 14 anni, sente nel mese di aprile la possibilità di vincere un trofeo. In tempi di comunicazione muscolare nessuno è più bravo di Mourinho.

Romanews 24 – Editore e proprietario: Sportnet s.r.l. – PI 10057690017. Sito non ufficiale, non autorizzato o connesso alla A.S. Roma Il marchio Roma è di esclusiva proprietà della SOCCER S.A.S. DI BRAND MANAGEMENT S.R.L e della AS Roma