Connettiti con noi

Hanno Detto

Passione Ozpetek: “Ho il cuore diviso tra Roma e Napoli”

Pubblicato

su

In un’intervista della Gazzetta dello Sport il regista turco Ozpetek parla delle passioni calcistiche. Che domani si confronteranno in campo.

(La Gazzetta dello Sport, E. Esposito) In occasione della presentazione della sua nuova serie tv “Le fate ignoranti”, il regista turco parla delle sue squadre del cuore: Napoli e Roma.

Le è rimasta una certa simpatia per la Roma?
“Beh sì e mi diverto anche a far arrabbiare gli amici laziali dichiarandomi tifoso giallorosso… In realtà riesco ad apprezzare una partita giocata bene al di là delle maglie in campo. Le gare che preferisco sono quelle dell’Italia, lì scateno la mia passione sfrenata”.

Torniamo un attimo alla Roma: domani giocherà a Napoli, altra città a cui è legatissimo.
“E infatti per me sarà dura… Napoli è nel mio cuore sempre, i napoletani sono meravigliosi e quando sono lì mi sento a casa. Ho tifato tantissime volte per loro e scegliere tra Napoli e Roma è difficile davvero, mi devo limitare a dire vinca il migliore. Poi durante la partita magari cambierò idea, anche perché il Napoli è alto in classifica…”

Di Mourinho che idea ha?
“Mi piace, è una persona molto carina, ma i frutti del suo lavoro non possono venire fuori in pochi mesi, serve tempo, almeno un annetto. Diamogli fiducia”.

A proposito di passione, ha ricordi dell’infinita festa scudetto della Roma nel 2001, l’anno tra l’altro delle Fate Ignoranti, o dell’ultima partita di Totti?
“Io non ho partecipato, ma ne parlavano tutti. Totti poi è proprio una bella persona: al di là del calciatore, mi piace il modo in cui dice le cose, è molto sincero, molto vero”.

Romanews 24 – Editore e proprietario: Sportnet s.r.l. – PI 10057690017. Sito non ufficiale, non autorizzato o connesso alla A.S. Roma Il marchio Roma è di esclusiva proprietà della SOCCER S.A.S. DI BRAND MANAGEMENT S.R.L e della AS Roma