Connettiti con noi

Editoriali

Olimpico, che spettacolo: già ressa per il Leicester

Pubblicato

su

Il nuovo stadio della Roma sorgerà a Pietralata

La Lupa gigante copre tutta la Sud, bandiere e sciarpe giallorosse. Più di un sogno vedere l’Olimpico così pieno.

(Corriere dello Sport Roma- Giorgio Marota) – L’amore ha il volto di ognuno dei 62mila tifosi che ieri hanno riempito l’Olimpico e anche di tutti quelli che hanno gioito da casa. L’amore è anche il gesto di Mourinho che fa fermare il pullman nei pressi dello stadio per salutare i tifosi incontrati per strada. La società giallorossa presa dall’euforia del momento non ha perso tempo e ha messo in vendita subito i biglietti per la semifinale. Il sito è stato preso di assalto, con oltre 10mila utenti collegati già alla mezzanotte di ieri.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE QUESTO ARTICOLO >>>>> Mou per Napoli pensa a Oliveira dal primo minuto

Dopo due anni di limitazioni, il traffico è tornato a paralizzare la città per una partita di calcio. Dopo l’inno cantato a squarciagola dai tifosi presenti, ecco la coreografia della Sud: un telo gigante con la lupa e l’acronimo ASR che copre tutta la curva. In campo la Roma di Mourinho va che è una bellezza e ne fa ben 4 al Bodo. Festeggia in tribuna anche Francesco Totti che viene inquadrato mentre ride sul gol di Zaniolo. Anche Dan e Ryan Friedkin si sono goduti finalmente l’atmosfera del loro pubblico.

Romanews 24 – Editore e proprietario: Sportnet s.r.l. – PI 10057690017. Sito non ufficiale, non autorizzato o connesso alla A.S. Roma Il marchio Roma è di esclusiva proprietà della SOCCER S.A.S. DI BRAND MANAGEMENT S.R.L e della AS Roma