Connettiti con noi

News

Mou, basta la parola: non è cambiato e non si scherza coi sentimenti

Pubblicato

su

Mourinho non ha alcuna intenzione di interrompere la striscia di 12 risultati utili consecutivi.

(Corriere della Sera – Luca Valdiserri) – Mourinho a San Siro ci è già tornato da avversario. Lo scorso 8 febbraio, in Coppa Italia, l’Inter vinse 2-0 eliminando i giallorossi dalla coppa. Anche nella gara di andata ha prevalso l’Inter con un netto 3-0 maturato nella prima mezz’ora di gioco con Mou che nella ripresa ha inserito solamente i giovani Bove e Volpato, forse per lanciare un segnale alla dirigenza. Per la partita di oggi, però, lo Special One si presenta decisamente più agguerrito, con una squadra completamente trasformata e una tifoseria schierata al proprio fianco. E questa volta non ci sarà spazio per i sentimenti.

Romanews 24 – Editore e proprietario: Sportnet s.r.l. – PI 10057690017. Sito non ufficiale, non autorizzato o connesso alla A.S. Roma Il marchio Roma è di esclusiva proprietà della SOCCER S.A.S. DI BRAND MANAGEMENT S.R.L e della AS Roma