Connettiti con noi

Editoriali

Magie, cucchiai, sorrisi: Una notte alla Totti, un futuro in giallorosso

Pubblicato

su

Roma -Nizza

Dopo le 2 panchine di fila, Nicolò Zaniolo si prende la Roma e diventa il protagonista di una delle serate più belle della stagione.

(Il Messaggero- Stefano Carina) – È tornato, devastante e implacabile sotto porta, una vera e propria forza della natura. È la notte di Nicolò Zaniolo e della rivincita di Mourinho, il giovane di Massa distrugge da solo il Bodo Glimt e si riprende la gloria dei suoi tifosi che lo applaudono. Ma la partita dell’ex Inter non è strapotere fisico, non è un caso che nel momento del suo secondo gol le telecamere siano andate ad inquadrare Totti. Il capitano della Roma si alza e applaude sorridendo il gol che Zaniolo ha appena segnato, che sì sembra proprio un gol alla Francesco Totti.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE QUESTO ARTICOLO >>>>> La variabile Chucky

Nel momento più difficile della sua carriera, Nicolò vuole rialzarsi e la prova di ieri sera è stato un piccolo assaggio. Finalmente arriva anche la tanto attesa standing ovation, uscito al 60esimo per non rischiare di tirare troppo la corda, la curva Sud e il resto dell’Olimpico si alzano in piedi per Zaniolo.

Romanews 24 – Editore e proprietario: Sportnet s.r.l. – PI 10057690017. Sito non ufficiale, non autorizzato o connesso alla A.S. Roma Il marchio Roma è di esclusiva proprietà della SOCCER S.A.S. DI BRAND MANAGEMENT S.R.L e della AS Roma