Connettiti con noi

News

La moviola, manca un rigore per entrambe le squadre

Pubblicato

su

Nella gara tra Roma-Salernitana diretta da Volpi ci sono stati alcuni episodi dubbi. La prestazione dell’arbitro non è stata convincete

(La Gazzetta Dello Sport) – Novanta minuti non esaltanti per l’arbitro Volpi in Roma-Salernitana. In 90 minuti di gioco estrae ben 13 cartellini gialli. Manca un rigore per entrambe le squadre. Al 16′ Ibanez commette un intervento ingenuo su Djuric, la palla era nella mani di Rui Patricio ma l’intervento era punibile con il tiro dagli undici metri.

POTREBBE ANCHE INTERESSARTI >>> ROMA-SALERNITANA: L’ATTACCO DI SABATINI

Al 35′, dall’altra parte del campo, ginocchiata in area di Obi su Mkhitaryan: era rigore. Il VAR salva l’arbitro al 42′: Gyomber commette fallo su Felix, il giocatore della Roma cade in area, Volpi dà prima il rigore poi viene richiamato. Il fallo era avvenuto fuori dall’area, quindi ecco la rettifica con il calcio di punizione.

Romanews 24 – Editore e proprietario: Sportnet s.r.l. – PI 10057690017. Sito non ufficiale, non autorizzato o connesso alla A.S. Roma Il marchio Roma è di esclusiva proprietà della SOCCER S.A.S. DI BRAND MANAGEMENT S.R.L e della AS Roma