Connettiti con noi

News

Di Bello, Zaniolo e quella serie no

Pubblicato

su

Dopo le dichiarazioni del post Napoli-Roma, Mourinho rischia il deferimento per le accuse all’arbitro Di Bello

(Corriere dello Sport R.Maida) –
 “E’ giusto, è giusto“. Dopo il gol di El ShaarawyMourinho ha sfogato tutta la sua gioia in panchina. Le accuse a Di Bello però non sono passate inosservate e sono arrivate negli uffici della FIGC. Nelle prossime ore si deciderà se il tecnico verrà deferito o meno.

Di sicuro con Di Bello c’è un conto aperto che nella disastrosa conduzione contro il Napoli ha risvegliato il risentimento. Nelle ultime 10 partite la Roma non ha mai vinto col fischietto di Brindisi. Su Zaniolo, dopo Udinese-RomaMourinho è tornato ricordando i due precedenti stagionali quando il ragazzo è stato ammonito sempre da Di Bello.

Entrambe contro l’Inter e dopo la Coppa Italia aveva dichiarato: “Il signor Di Bello è stato tatticamente superbo. Ha diretto una partita in un modo fino al 2-0 e poi in un altro. Tanti gialli sono stati dati, altri non sono stati dati. Significa che è un arbitro di qualità“. Ha aggiunto: “Ha ammonito anche me perché un giallo a Mourinho è utile per il suo curriculum“.

POTREBBE INTERESSARTI >>> CALCIOMERCATO ROMA, ECCO L’INDIZIO SOCIAL

Romanews 24 – Editore e proprietario: Sportnet s.r.l. – PI 10057690017. Sito non ufficiale, non autorizzato o connesso alla A.S. Roma Il marchio Roma è di esclusiva proprietà della SOCCER S.A.S. DI BRAND MANAGEMENT S.R.L e della AS Roma