Connettiti con noi

Hanno Detto

Amantino Mancini: “Mourinho ottimo nella gestione, Spalletti nella preparazione”

Pubblicato

su

Amantino Mancini, ex calciatore di Roma ed Inter tra le altre, ha parlato ai microfoni di 1 Station Radio. L’ex numero 30 giallorosso ha raccontato le proprie esperienze con Mourinho e Spalletti, lasciando spazio anche ad un’analisi sul Napoli.

Di seguito le sue parole:

Sono stato fortunato ad aver avuto questi allenatori. Con Mourinho all’inizio giocavo, poi ha cambiato modo di giocare nella seconda stagione e mi ha tolto senza spiegazioni. Le cose non sono andate come volevo io nel mio passaggio dalla Roma all’Inter, ma nel calcio capita. Con lui ho rapporti eccezionali, è un grande, di calcio ne sa tanto e lo ammiro. Con Spalletti mi sono divertito di più e mi ha insegnato tanto. Luciano ha un carattere particolare, ma è una persona per bene. Lui ti insegna il calcio. Nel quotidiano ti fa capire tante cose, mi sono trovato benissimo. Sono due allenatori che porterò con me in due maniere diverse: Mourinho per la gestione, Spalletti per la preparazione che ti dava durante la settimana. Con Luciano sapevi sempre cosa fare in campo, ti preparava alla perfezione”.

Sul Napoli:

La Roma di Spalletti, per due o tre anni, è stata quella che ha fatto più divertire, giocava a memoria. Negli anni di Spalletti alla Roma ha avuto solo Totti come campione. Forse gli mancano calciatori di questo livello, i famosi top player. Al Napoli manca un po’ di classe, mancano i top player per vincere. Ma per come gioca lui e per come prepara le squadre, col Napoli sta facendo una stagione bellissima e può vincere lo Scudetto”.

Romanews 24 – Editore e proprietario: Sportnet s.r.l. – PI 10057690017. Sito non ufficiale, non autorizzato o connesso alla A.S. Roma Il marchio Roma è di esclusiva proprietà della SOCCER S.A.S. DI BRAND MANAGEMENT S.R.L e della AS Roma